c3ktpzeazddm gv-nyteaqrbpqppjj.dv.googlehosted.com Maggio 2018 - Nordic Walking

Maggio 2018 - Nordic Walking

Vai ai contenuti

Menu principale:

Maggio 2018

Fotogallery

La Valle del Rio dei Gamberi

1° maggio, un percorso di circa 10 km, facile e pianeggiante, la valle di Rakov Skocjan. La valle è caratterizzata da grotte carsiche e da due bellissimi archi naturali, da gallerie, pareti a strapiombo e da una bellezza selvaggia. Situata in un parco naturale di elevato interesse naturalistico, è una valle carsica lunga alcuni chilometri, che prende il nome dal Rio dei Gamberi. L'ambiente è adatto agli amanti della fotografia per gli incredibili scorci panoramici. Il Rio dei Gamberi sgorga nelle grotte del Principe Ugo (Zelške jame) ad est della valle, ricevendo le acque dal lago intermittente di Circonio (Cerkniško jezero), mentre scompare in un sifone della grotta del Tessitore. Le foto di Cristina, Giuliana, Francesco e altre di Cristina.

Slive pot

Alcune immagini di Cristina e Carla della lezione itinerante sabato 5 lungo il sentiero Slive, che attraversa l’altopiano carsico. Un bel percorso ad anello con una lunghezza di quasi 10 Km ai piedi del Monte Nanos, tra Grize, Veliko Polje e Tabor. Una piacevole itinerario per perfezionare la tecnica del Nordic Walking, lungo le strade sterrate e le carrarecce, caratterizzate da piacevoli saliscendi, tra alberi di ciliegi, susini e fichi, allevamenti di ovini e mucche al pascolo.

Riserva del Monte Orsario

La lezione itinerante per raggiungere la vetta del Monte Orsario a 472 m del 9 maggio. Un percorso di media difficoltà, ad anello e con una lunghezza di circa 7 Km. Lungo la via delle Peonie fino alla cima del Monte, da cui si ha una vista strepitosa. Tra la tipica landa carsica, la riserva naturale del Monte Orsario (Veliki Medvedjak), caratteristico tratto dell’altipiano carsico, con numerose doline e campi solcati, le tipiche rocce di calcaree modellate dagli agenti atmosferici, con scannellature, fori e vaschette di corrosione. Il ritorno lungo il sentiero del Delfino. Alcune foto di Cristina e Alessandra.

Giardino botanico Carsiana

Alcune immagini scattate da Cristina della visita guidata all’orto o giardino botanico Carsiana del 12 maggio, per conoscere la flora del nostro Carso, collocate nei rispettivi ambienti naturali e che si sviluppano lungo i versanti di una dolina. A visita ultimata lezione itinerante nella dolina di Riselce, che è tra le più interessanti nel panorama triestino.

Sentiero della Salvia

Classica lezione itinerante quella di mercoledì 16 maggio e sabato 19 lungo il Sentiero della Salvia. Tra la Vedetta Tiziana Weiss e Santa Croce, un percorso facile con una lunghezza di circa 8 Km. Il ritorno passando lungo il Sentiero della Salvia, tra la terra e il mare, il candore della pietra carsica, il verde scuro dei cespugli del ginepro. Lungo tutto il percorso il profumo della salvia. Le foto pubblicate sulla pagina FB del Gruppo da Cristina.


Križ e Chiesa di Sant'Anton

La lezione itinerante di mercoledì 23 maggio, per finalizzata per affinare la tecnica del NW e anche per scoprire gli angoli nascosti del tipico Borgo sloveno di Križ,  Croce di Tomadio, patria del prosciutto e del terrano. Un percorso bello e facile, come sempre ad anello e con una lunghezza di circa 10 Km. AlLcune immagini di Paola, Cristina e Ornella.

Anello di Volčji Grad e Pliskovica

Mercoledì 30 maggio, la lezione itinerante attraverso l’altipiano e la landa carsica, per migliorare la pratica del NW lungo i sentieri che congiungono Volčji Grad a Pliskovica (Pliscovizza in italiano). Lungo il cammino si potranno vedere ovili, greggi e le case dei pastori e osservare la tecnica dell’estrazione della resina dai tronchi dei pini. Una piccola galleria di foto di Ariella, pubblicate sulla pagina di FB del Gruppo.

Palestra all’aria aperta

Allenamento pomeridiano con Majkol presso il Parco del Ples di Duino: La SARCOPENIA"? È la perdita di massa muscolare, uno dei fattori che innesca il processo di invecchiamento. Per mantenere una muscolatura tonica e forte è necessario allenare i muscoli con sovraccarichi adeguati (pesi, elastici o corpo libero).

Torna ai contenuti | Torna al menu c3ktpzeazddm gv-nyteaqrbpqppjj.dv.googlehosted.com